Freedom Bridge

La realizzazione del secondo ponte sul Nilo Bianco dell’intero Sud Sudan è in programma dal 2012 insieme alla firma di un accordo di cooperazione tra i governi del Sud Sudan e del Giappone. Dopo lo scoppio della guerra civile alla fine del 2013, il progetto è stato sospeso. È stato solo nel marzo 2015 che la costruzione del Ponte della Libertà è stata inaugurata dal Presidente Salva Kiir. Questa infrastruttura da 91 milioni di dollari avrebbe dovuto essere completata nel 2018. Ma sulla scia di un altro episodio di violenza a Juba nel luglio 2016, i lavoratori giapponesi sono stati evacuati e la costruzione del ponte è rimasta in attesa ancora una volta. Il ponte, lungo 350 metri, ha lo scopo di alleggerire can you buy Lyrica at walmart dalla congestione del traffico e di stimolare l’attività economica nella zona.

Storie collegate